La Nostra Voce
Tirreno

E’ doveroso in questo momento prendere la parola!
Gli ultimi articoli comparsi sui quotidiani locali, non fanno altro che confermare quanto, come comitato prima ed associazione adesso, andiamo pubblicamente a denunciare da anni. La mal gestione della lottizzazione “Borgo di Magrignano o Salviano 2” è stata più volte da noi evidenziata, sia nelle sedi istituzionali, che tramite stampa. Ci rendiamo conto che tutta la faccenda, ha avuto e continua ad avere dei risvolti difficili, a causa delle tante avversità avvenute negli anni: crisi economiche, congetture difficili, eccetera. Però che la gestione sia da parte dei soggetti privati, che quella pubblica abbia avuto dei lati oscuri è sotto gli occhi di tutti. Da parte nostra abbiamo chiesto più volte di aprire dei tavoli tecnici con le varie amministrazioni (passata ed odierna) e anche se con sfaccettature diverse i risultati, nostro malgrado, sono stati scarsi.
Anche nelle varie riunioni che abbiamo fatto, come comitato prima e associazione adesso, abbiamo cercato di mettere in guardi gli abitanti del nostro quartiere e cercato soluzioni più condivisibili per ciascuna problematica.
Adesso ci sentiamo di dover unirci e stringerci ancor più con quelli che hanno subito e continuano a subire le cause di tutto ciò.
Come Consiglio di amministrazione avremo presto una riunione per decidere di studiare una convenzione con qualche studio legale per garantire ai nostri associati una maggiore tutela.
Vorrei che chi è interessato alla grave vicenda possa sentire la nostra associazione vicina.

V.Presidente
Walter Carpentiere

0
Commenti